Spedizione gratuita in Italia sopra ai 69€.
Guide e Consigli

Dove far dormire il cane?

dove far dormire il cane

Un’altra domanda che i proprietari di cani si pongono appena il nuovo arrivato entra a far parte della famiglia è: dove far dormire il cane adesso?

Dove far dormire il cane la prima notte?

Finalmente è arrivato! Lo aspettavi da mesi e finalmente quel piccolo frugoletto è li a casa, nella tua casa, insieme a te. Gli dai la pappa, ci giochi insieme tutto il giorno, finchè non arriva l’ora della nanna. Gli hai comprato una super cuccia, la più bella e morbida che hai trovato, perchè sai già, o almeno così credi 🙂 ,che li dentro ci passerà tantissimo tempo, ti hanno detto che i cuccioli hanno bisogno di dormire tanto per crescere bene, quindi hai pensato di attrezzarti.

Eravamo rimasti che arriva l’ora della nanna. Dopo una giornata intensa, la prima giornata col tuo cucciolo tutto pelo e salti un po’ sbilenchi, arriva l’ora di andare a dormire.

E tu cosa fai? Prendi quella piccola palla di pelo e la metti nella cuccia, ovviamente. Ti raccomandi di fare la nanna, di non lasciare la cuccia e gli dici che vi sareste rivisti l’indomattina (perchè diciamoci la verità non importa quanti giorni abbiano, noi dobbiamo parlare ai cani come facciamo con le persone 🙂 ) convinto che lo avresti trovato proprio li, nella cuccia in cui lo stavi lasciando.

Una cuccia che, diciamoci la verità, da quanto è sontuosa sembra anche più comoda del tuo letto 🙂 Ma lui probabilmente questo non lo sa, oppure semplicemente non vuole stare in un posto dove non ci sei anche tu.

Perchè dopo esattamente 2 secondi che stai per coricarti, non hai ancora fatto in tempo a mettere la testa sul cuscino, senti dei piccoli e dolcissimi versetti provenire dai piedi del tuo letto. Piccoli e dolci almeno per i primi minuti, finchè il tuo angelico cucciolino non si trasformerà in un aitante Tarzan che proverà ad usare le tue lenzuola come delle liane per raggiungerti il più velocemente possibile.

Cosa faccio se il mio cane vuole salire sul letto?

Ecco li, secondo me, c’è poco da fare 🙂 Poco serviranno tutti gli articoli che sicuramente hai letto prima di approdare qui, che ti dicono di acquistare un box dove chiuderlo a fare la nanna, meglio ancora se in una stanza diversa dalla tua, oppure che ti dicono al massimo di mettere la cuccia vicino al letto e di ignorare completamente i suoi pianti e i suoi tentativi di trasformarsi in una scimmia arrampicatrice.

Caso studio: Io e Piggy 🙂

Per lo meno, io non ho resistito, e non posso scrivervi, ad oggi, che sarebbe stato meglio lo avessi fatto. Perchè dormire con Piggy, la mia cagnolina, per me è la cosa più bella che c’è. Quando di notte mi sveglio, mi sento agitata, faccio un brutto sogno, mi basta immergere la testa nel suo pelo per sentirmi immediatamente meglio. Infatti, accarezzare il proprio cane, lo dice la scienza non io 🙂 , rilascia nell’uomo alte quantità del cosiddetto ormone della felicità ed ha un effetto rilassante sia per il padrone che per l’animale stesso.

Uno studio in Inghilterra ha evidenziato che su un gruppo di intervistati possessori di almeno un cane, più della metà dormiva col suo amico fido e riteneva l’esperienza come appagante e irrinunciabile.

Precauzioni

Ovviamente bisogna prendere delle precauzioni, soprattutto per le persone che soffrono di allergie, come una pulizia completa del cane con l’aiuto di prodotti appositi prima di andare a letto così come una buona areazione della stanza.

Seguici su instagram e su facebook per essere sempre aggiornato sulle novità!

Lascia un Commento