SPEDIZIONE GRATUITA IN ITALIA SOPRA AI 49€ ANZICHE' 69€ FINO A DOMENICA 21 APRILE
ABBIGLIAMENTO FATTO CON AMORE A MILANO 🇮🇹
MASSIMA COMODITÀ E SICUREZZA
APPROVATO DA OLTRE 1500 CLIENTI
Guide e Consigli

La Leishmaniosi del cane

leishmaniosi del cane

Cos’è la leishmaniosi del cane?

La leishmaniosi è una malattia infettiva e contagiosa causata del parassita Leishmania Infantum. Viene trasmessa al cane tramite la puntura di alcuni piccoli insetti molto simili alle zanzare, ovvero i flebotomi (pappataci) ed è una malattia cronica che provoca danni progressivi al cane. Per la leishmaniosi non esiste cura, può essere trattata per garantire al cane una buona qualità di vita.

Cosa sono i flebotomi?

I flebotomi, detti anche pappataci, sono dei piccoli insetti molto simili alle zanzare che proliferano soprattutto nelle zone umide. Escono principalmente di sera e sono più riscontrabili nei mesi che vanno da Maggio ad Ottobre. La puntura di questi insetti trasmette la leishmaniosi al cane, motivo per cui bisogna proteggerli come vedremo più sotto.

Sintomi della leishmaniosi

Il cane a cui viene trasmessa la leishmaniosi può avere più sintomi tra quelli descritto o soltanto uno:

  • stanchezza
  • diminuzione appetito e dimagrimento
  • alopecia (quindi mancanza di pelo) vicino agli occhi, orecchie, zampe
  • gonfiore alle articolazioni
  • sanguinamento dal naso

Se non trattata la malattia porta a sintomi molto più gravi a carico degli organi del cane.

Come faccio a sapere se il mio cane ha contratto la leishmaniosi

Se temi che il tuo cane possa aver contratto la leishmaniosi, oppure se semplicemente vuoi fare un controllo, recati dal veterinario. Per diagnosticare la leishmaniosi basta un test del sangue il cui risultato è visibile in 15 minuti. Inoltre, fai sempre il test prima di procedere all’eventuale vaccinazione per la leishmaniosi per assicurarti che il tuo cane non l’abbia già contratta (i sintomi possono, infatti, comparire molto tempo dopo l’incubazione).

Come prevenire la leishmaniosi?

Puoi prevenire l’infezione da leishmaniosi facendogli somministrare dal tuo veterinario di fiducia il vaccino oppure tramite la somministrazione periodica di un antiparassitario specifico contro i flebotomi. Nelle zone dove c’è una maggiore concentrazione di flebotomi è anche consigliabile tenere il cane in casa di notte. Chiedi sempre consiglio al tuo veterinario.

Dai un’occhiata al nostro shop!

Seguici su instagram e su facebook per essere sempre aggiornato sulle novità!

Lascia un Commento